Incontro-dibattito sulla doppia preferenza di genere

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Doppia preferenza di genere:

le donne dicono no

alla sua esclusione dalla legge elettorale sarda

Incontro - dibattito sulla doppia preferenza di genere
con le organizzazioni femminili del territorio

Dopo la bocciatura della misura, avvenuta il 28 agosto scorso a scrutinio segreto (successiva a quella già avvenuta il 20 giugno, anch'essa a scrutinio segreto), il Consiglio regionale ha varato una nuova legge elettorale per la Sardegna che non contiene la previsione della doppia preferenza di genere.
Le associazioni Alma Cappiello e noiDonne 2005 intendono pertanto riunire tutte le organizzazioni femminili del territorio al fine di assumere una posizione comune rispetto all'assenza della misura e concordare con esse le azioni future.

L'iniziativa avrà luogo lunedì 16 settembre, a Sassari, presso la Sala Angioy del Palazzo della Provincia, in Piazza D'Italia 31 ed è aperta alla partecipazione di chiunque vi abbia interesse.