Solidarietà alle donne spagnole

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

IO DECIDO

Solidarietà alle donne spagnole

 

Care e cari,

le donne spagnole si sono mobilitate il 1° FEBBRAIO per protestare contro il progetto di legge del governo Rajoy, che intende impedire l’aborto, come libera decisione della donna, tornando a farne un reato.

In tante città italiane ci sono state iniziative di sostegno alla mobilitazione (potete trovare informazioni https://www.facebook.com/events/546050945492026/ )

A chi vive in Sardegna e non è potuta/o essere in piazza proponiamo:

1 - Sostenere le amiche spagnole inviando all’Ambasciata spagnola una mail, come quella che trovate allegata di seguito o sul sito http://womenareurope.wordpress.com/

a questi indirizzi e-mail:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

2 - Fare una passeggiata ad Alghero, scattarsi una foto sotto l'insegna del Consolato Onorario di Spagna presso Villa Las Tronas (Lungomare Valencia 1) e postarla sul proprio profilo facebook e all'interno di questo evento.

Esiste anche un evento facebook:

https://www.facebook.com/events/1459257290969019/?source=1

Grazie!
Cerchiamo di essere numerose e numerosi in questo importante atto di vicinanza alle compagne spagnole!

 

Sassari, 2 febbraio 2014


Lettera di solidarietà alle donne spagnole

Yo decido! Immagine di Anarkikka