Femminismi e futuro: narrazioni e percorsi paralleli

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

 
 Femminismi e futuro:
narrazioni e percorsi paralleli

 
Il MOS, in collaborazione con Collettiva_Femminista e noiDonne2005, promuove un pomeriggio dedicato al tema "Femminismi e futuro: narrazioni e percorsi paralleli".
L'incontro avrà luogo a Sassari presso il C.C.S. Borderline in via Rockfeller 16/c domenica 5 febbraio alle ore 18.00.
Il tema sarà facilitato dalla proiezione del film "Women" (If these walls could talk). La pellicola, divisa in tre episodi, racconta alcune delle difficoltà che due donne innamorate possono incontrare nel loro percorso di coppia. È un film che tocca temi delicati in modo altrettanto delicato e ironico, anche nei momenti più drammatici.
"Women" ha inoltre la capacità di riassumere importanti momenti della storia lesbica, fra cui il periodo dei ruoli butch/femme, i primi locali a tema, le rotture fra femministe e lesbiche e lesbofemministe.
A seguire, si aprirà un dibattito sul tema e le tre associazioni racconteranno il proprio percorso, narrando la personale visione di femminismo e le pratiche che portano avanti, con particolare attenzione al futuro.

Il "Welcome Day" rappresenta un ciclo di incontri promossi dal MOS sotto forma di appuntamenti di benvenuto e di approfondimento culturale sia in materia LGBT che di intersezionalità delle cause.
La prima e la terza domenica di ogni mese dalle h 18.00 passeremo del tempo assieme per conoscerci e confrontarci sui diversi temi di interesse per la "comunità": dalla storia del movimento LGBT a quella del MOS, passando per l'omofobia, i diritti, le unioni civili e le altre forme di relazione, l'omogenitorialità, la sessualità ecc.
Un momento informale in un ambiente confortevole con possibilità di bere un drink o mangiare un piatto del fantastico buffet organizzato dal Collettivo Culinario del MOS.
 
Gli incontri si tengono presso il Centro Culturale e di Socializzazione LGBT del MOS, noto come C.C.S. Borderline - Via Rockfeller 16/c, Sassari.
La partecipazione è aperta a tutte e tutti i soci del MOS e alle persone interessate.