Svolte

Attività dell’Associazione

 

Anno 2006

 

marzo

Ha collaborato con l’unità di base “E. Berlinguer” Ds-Sinistra Federalista Sarda all’organizzazione della mostra fotografico-documentaria Il lavoro delle donne svoltasi Palazzo Ducale;

giugno

Ha collaborato con le donne della CGIL, CISL, UIL all’ideazione del progetto Città a misura di donna e ha preso parte alla manifestazione dell’8 marzo 2006 in Comune per la presentazione del medesimo progetto;

Ha preso parte alla progettazione integrata nel progetto intergenerazionale presentato alla Regione Sardegna dal Comune di Sassari;

E’ intervenuta attivamente nella campagna referendaria costituzionale sostenendo la Carta Costituzionale e schierandosi a favore del NO;

Ha proposto e sostenuto la candidatura dell’artista Liliana Cano per l’assegnazione del Candeliere Speciale 2006 della Città di Sassari;

settembre

Ha curato l’organizzazione dell’incontro-dibattito con l’Associazione “Gli amici di N’Dem” sul Volontariato in Senegal;

novembre-dicembre

Ha collaborato con le associazioni femminili MOS sezione donna, Love Afflame donne nigeriane e Andala per la realizzazione di una Rassegna Cinematografica sulla violenza sulle donne;

 

Anno 2007

 

Ha preso parte al comitato cittadino per la costituzione del Registro delle Unioni Civili e per molti mesi ha partecipato alla raccolta di 5000 firme consegnate al Sindaco di Sassari;

marzo

Ha organizzato il convegno Un parto diverso è possibile: promuovere il cambiamento svoltosi a Sassari;

settembre

Ha aderito alla “campagna 50e50” promossa dall’Unione Donne in Italia (UDI) e ha sostenuto la raccolta di firme al fine di presentare la proposta di legge Norme di Democrazia Paritaria per le Assemblee elettive il 30 novembre 2007 in Parlamento;

ottobre

Ha costituito un gruppo di lavoro con Amnesty International per attuare un progetto di sensibilizzazione e formazione sullo “stalking”;

novembre

Ha collaborato con la Facoltà di Lettere e Filosofia per la realizzazione del recital “Antigone, il buio della violenza” tratto da letture dall’ Antigone di Sofocle, di Holderlin, Brecht e dall’ Antigone berlinese di Rolf Hochhuth (1964), che vuole essere una riflessione sulle forme di violenza psicologica e fisica che la società e il potere istituzionale esercitano sulla donna. Andato in scena il 16 dicembre 2007 al Teatro Civico di Sassari;

 

Anno 2008

 

marzo-aprile-maggio

Ha collaborato con la Facoltà di Lettere e Filosofia per la realizzazione del tri-ciclo d’incontri sulla libertà delle donne, articolato in tre giornate:

- 10.03.2008 reading da I monologhi della vagina Aula Magna Ateneo;

- 02.04.2008 proiezione documentario Le italiane e il voto – una cittadinanza imperfetta;

- 06.05.2008 presentazione del libro Il romanzo del divenire e presentazione delle riviste delle donne in Italia;

luglio

Ha aderito formalmente alla manifestazione dell'8 luglio 2008 e promosso la nascita del comitato Sassari città aperta contro la raccolta delle impronte digitali dei rom; ha partecipato all’incontro con il Prefetto di Sassari durante il quale le associazioni e i movimenti aderenti al comitato hanno sottoscritto un documento di protesta da trasmettere al Ministro dell’Interno e hanno consegnato le firme raccolte durante la petizione attuata in città;

ottobre

Ha collaborato all’organizzazione del convegno dal titolo L'assistenza al malato terminale: perché le cure palliative che si è svolto il 2 ottobre 2008 nella Sala Convegni dell'Hotel Carlo Felice a Sassari.

novembre

Ha promosso il reading con lo scrittore Gian Luca Favetto dei brani tratti dal romanzo La vita non fa rumore, musiche eseguite dal vivo da Milton Mermikides e Peter Truin.

ottobre-novembre

Ha partecipato con la Facoltà di Lettere e Filosofia, Lingue e Letterature straniere dell’Università di Sassari, le associazioni Italia Cuba, FIDAPA, MOS sezione Donna, Società Umanitaria di Alghero e il Comitato Pari Opportunità dell’Ateneo di Sassari  alla rassegna Vuoti di memoria, proiezioni di documentari:

- Goliarda Sapienza. L’arte di una vita (di Manuela Vigorita, 2000)

- Paola Levi Montalcini. L’intesità del tempo (di Gianna Mazzini, 2005)

- Giulio Maccacaro. L’umanità di uno scienziato (di Maria Giustina Laurenzi e Mauro Morbidelli, 2002)

- Gianni Brera. Senzabrera (di Gianna Mazzini, 2007)

- Carla Lonzi. Alzare il cielo (di Gianna Mazzini, 2002);

novembre

Ha collaborato con le associazioni Italia Cuba, FIDAPA, MOS sezione Donna, le Commissioni Pari Opportunità della Provincia e del Comune di Sassari, la Consigliera di Parità della Provincia di Sassari, il Comitato Pari Opportunità dell’Ateneo di Sassari, per la manifestazione recital dei “Monologhi della vagina” e “Danze orientali” organizzata il 24 novembre presso la Sala Sassu del Conservatorio di musica di Sassari in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne (25 novembre). Ha contribuito alla realizzazione di opuscoli informativi sulle attività di Acos e Aurora;

 

Anno 2009

 

 

gennaio

Reading Tessere il pensiero: il telaio come origine delle parole e del ciclo della vita, reading con Maria Lai. Musiche di Angelo Vargiu e Giovanni Agostino Frassetto. Voce narrante Maria Antonietta Azzu. Sala Sassu conservatorio di Musica. Realizzato con il patrocinio del Comune di Sassari, con il contributo dell’Assessorato alla cultura della Provincia di Sassari e con la collaborazione della Libreria Internazionale Koinè;

febbraio

Partecipazione ai lavori preparatoti per la tesi di laurea di Elisa Orrù dal titolo Uno spazio web al femminile nella Provincia di Sassari;

Lettera di denuncia della Campagna Relish e richiesta al Sindaco di Sassari  della rimozione dei manifesti oggetto della denuncia in città: ottenimento della  rimozione manifesti;

marzo

Promozione e partecipazione al NND day – Noi non denunciamo day contro le misure del governo volte a sopprimere il comma 5 dell’articolo 35 del Decreto Legislativo 286 del 1998 (Testo Unico sull’immigrazione) che sancisce il divieto di "segnalazione alle autorità";

Partecipazione ad un incontro sulla “violenza verso le donne” organizzato dall’istituto ITC di Ozieri;

aprile

Promozione e collaborazione all’organizzazione di CHICK TOONS reading tratto dal libro Ancora dalla parte delle bambine, di Loredana Lipperini, presso la Sala Pietro Sassu del Conservatorio di Musica a Sassari 15 aprile ore 20. In collaborazione con ARCI Ensemble Laborintus, CGIL, CISL, CPO Provincia e CPO Comune di Sassari e ALSI (Associazione Librai Sardi Indipendenti);

maggio

Adesione e partecipazione al comitato e alla manifestazione Obiettivo Sassari-Olbia per rivendicare la sottrazione dei finanziamenti a favore del nuovo tracciato e la pericolosità della strada;

Adesione e partecipazione alla manifestazione Liberi tutti Libere tutte contro il razzismo, l’omofobia e ogni discriminazione;

luglio

Promozione con altre associazioni della Staffetta Nazionale contro la violenza sulle donne. Due tappe in Provincia di Sassari: Sassari, martedì 21 luglio; Tissi, mercoledì 24 luglio.

Con il patrocinio di: Comune di Sassari, Comune di Tissi, Provincia di Sassari, Consigliera di Parità della Provincia di Sassari.

Con il contributo di: Comitato Pari Opportunità dell’Ateneo di Sassari, Commissione Pari Opportunità del Comune di Sassari, Commissione Pari Opportunità della Provincia di Sassari, Presidenza del Consiglio della Provincia di Sassari;

agosto-settembre

Intervento a carattere ludico-ricreativo a favore dei minori della comunità rom che risiede nel campo attrezzato del Comune di Sassari;

novembre

Partecipazione al Convegno L’espressione della violenza nella società contemporanea (6 /13 novembre) promosso dal Comune di Chiaramonti con la relazione Il corpo delle donne come terreno di contesa;

 

Anno 2010

 

marzo

Promozione della manifestazione del 1 marzo per i diritti dei migranti a Sassari e produzione del documento Le donne protagoniste dell’immigrazione recepito dal Comitato Nazionale 1 Marzo;

luglio-agosto

Partecipazione alla rassegna cinematografica Visioni Solidali con la proiezione del documentario Manoorè – La voce delle donne;

settembre

Presentazione Progetto per il sostegno scolastico dei minori rom residenti nel campo del Comune di Sassari;

ottobre

Adesione formale dell’associazione al documento Di Nuovo e partecipazione alla rete nazionale così costituitasi;

novembre

Nuovo appuntamento della rassegna Tessere il pensiero. Modelli lavorativi e narrazione come appartenenza. Il lavoro matrica (lievito) del cambiamento, reading con Elisabetta Addis e Chiara Ingrao – Sala Sassu Conservatorio

Relatrici: Chiara Ingrao, Elisabetta Addis

Conduttrice: Francesca Detotto

Ensemble Laborintus: chitarrista Claudio Sanna; Voce narrante: Maria Antonietta Azzu

25.11.2010 Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, partecipazione all’iniziativa della CPO del Comune di Sassari Il linguaggio: la violenza di negare alle donne il diritto di esistere;

Comunicato stampa sulle ragioni e i numeri del 25 novembre;

Produzione del documento Il linguaggio parla;

dicembre

Altro appuntamento rassegna Tessere il pensiero. Eros e nuovi modelli familiari: la famiglia non è più una -  Libreria Messaggerie Sarde

Relatrice: Chiara Lalli

Relatore: Antonio Minisola

Conduttrice: M. Giuseppina Doria

 

Anno 2011

 

gennaio

Adesione alla rete nazionale Se non ora, quando? in vista della mobilitazione nazionale indetta per il 13 febbraio 2011 in oltre 200 città italiane e diverse città europee;

febbraio

Promozione della mobilitazione di donne e uomini indetta per il 13 febbraio 2011 a Sassari; partecipazione all’iniziativa con il documento Lo spazio pubblico e le donne;

marzo

Promozione del cartello di iniziative previste in città per l’8 marzo. Organizzazione in seno al locale comitato Se non ora, quando? dell’iniziativa tenutasi presso il Teatro Civico nella medesima giornata: proiezione del documentario Il corpo delle donne, di Lorella Zanardo, e dibattito con la sociologa Elisabetta Cioni e la giornalista Daniela Scano;

Promozione e sostegno dell’iniziativa Le donne in difesa della Costituzione, organizzata dal medesimo comitato il 12 marzo in piazza d’Italia, in risposta all’appello nazionale dell’associazione Articolo 21;

Partecipazione al convegno promosso dalla CGIL Camera del lavoro di Sassari su Donne, diritti, welfare e precarietà l’11 marzo con il documento Le donne nel 150° anniversario della Repubblica: quali prospettive;

aprile

Promozione del Coordinamento delle associazioni per il SI ai referendum di maggio (consultivo regionale; 1 quesito sul nucleare) e giugno (abrogativi nazionali; 4 quesiti su nucleare, acqua pubblica, legittimo impedimento) organizzato a livello cittadino;

maggio

Adesione allo sciopero generale indetto dalla CGIL a livello nazionale; partecipazione al corteo svoltosi a Sassari e intervento dal palco durante la manifestazione sui temi del convegno di marzo;

Volantinaggio a favore del SI al referendum consultivo della Regione Sardegna per dire no al nucleare e allo stoccaggio delle scorie nell’isola;

 

18.05.2011

Filtro 

Mostra # 
Titolo Articolo Autore Visite