Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne a Sassari

Ultimo aggiornamento (Sabato 28 Febbraio 2009 09:54) Scritto da Administrator Giovedì 20 Novembre 2008 00:00

Stampa

In occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, il 24 novembre alle 20.30, si svolgerà presso la Sala Sassu del Conservatorio di Sassari la rappresentazione de "I monologhi della vagina" di Eve Ensler, a cura della Compagnia Teatro d'Inverno di Alghero e le "Danze orientali", a cura delle Ribelli dell'Harem di Osilo.

L'evento, organizzato in collaborazione tra associazioni e istituzioni della città di Sassari, nasce con lo scopo di sensibilizzare sull'argomento della violenza e di fare una raccolta fondi a favore dell'Associazione ACOS, che opera nel territorio attraverso la propria unità di strada.

La scelta di portare a teatro queste due rappresentazioni non è casuale. Eve Ensler, dalla prima rappresentazione teatrale dei Monologhi e per i seguenti 10 anni, ha devoluto l'intero incasso delle sue royalty e dei compensi delle attrici (Jane Fonda, Susan Sarandon, Lella Costa, Glenn Close…) con lo scopo di raccogliere fondi per le associazioni che lottano contro la violenza alle donne.
 
Le Ribelli dell'Harem portano avanti un discorso sociale per la liberazione del corpo femminile. La danza orientale è quindi un momento di emancipazione delle donne per le donne e non un mezzo di seduzione come erroneamente spesso viene considerata. 

L'appuntamento è per lunedì 24 novembre, alle 20:30, presso la Sala P.Sassu del Conservatorio di Musica L. Canepa Sassari, piazza Cappuccini. 

Visualizza la locandina